fbpx

BIO'S cosmetica biologica

Blog

I nostri articoli

Skin gritting ma che è?

Si sente molto parlare sul web del “SKIN GRITTING”….

Di cosa si tratta? Funziona? Come si fa?

Pelle grassa, che tende ad ostruirsi e tendente a creare punti neri o bianchi?

E’ il nuovo metodo che promette di eliminare i punti neri in modo efficace, senza spremerli.

Metodo skin gritting, semplice da fare da soli e  in casa.

Alla fine del trattamento, infatti, i punti neri o bianchi cadono letteralmente dal viso.

Per effettuare il trattamento,occorrono solo un olio detergente, oppure uno struccante bifasico,un panno in microfibra e una maschera all’argilla.

Potete usare lo struccante bifasico di Bio’s della linea Optima e la maschera al caolino, rispettivamente Victoria per la pelle mista, Sensitive, per la pelle sensibile o secca.

-1° passaggio:

  massaggia l’olio detergente o il bifasico sul viso e dopo qualche minuto si eliminalo con un panno in microfibra.

-2° passaggio:

 applica la maschera all’argilla per 10-15 minuti, terminato il tempo di posa risciaquala con acqua tiepida.

-3° passaggio:

 massaggia nuovamente l’olio detergente o il bifasico per 5-10 minuti.

È proprio qui che i punti neri dovrebbero fuoriuscire da soli o comunque molto più facilmente, non spremete i punti  neri, deve essere un processo naturale e fisiologico.

Come tutti i trattamenti estetici, non fa miracoli nell’immediato…ma si è rivelato un ottimo sistema se usato regolarmente una volta a settimana.

Buon BIO’S a tutti!